sabato 16 marzo 2013

Disegnare tartarughe!!!!!!


Con gli studenti delle classi prime abbiamo provato a disegnare una tartaruga evidenziando la corazza o guscio che è l'elemento che la caratterizza rispetto a tutti gli altri rettili. Il guscio può essere osseo, coriaceo o molle e generalmente è costituito da tre elementi: carapace, piastrone e un ponte osseo  che li unisce. Il dorso, chiamato carapace, ha forma convessa, mentre il piastrone, la parte inferiore, è pressoché piatto o leggermente concavo. Il guscio è parte integrante del corpo della tartaruga e dal punto di vista biologico funge da protezione. Esso non è altro che una modificazione della cute e presenta una struttura doppia costituita internamente da placche ossee rivestite superficialmente da piastre di materiale corneo denominate scuti, che generalmente presentano disegni e colori che determinano la livrea della tartaruga a volte ricca di macchie o segni. Nel web ho trovato uno schema semplice che permette di disegnare una tartaruga in 9 passaggi: lo schema è stato fornito ai miei studenti che in modo personale hanno realizzato le corazze. 




Alice

Sarha

Sara

Lavinia

Linda

Lucrezia

Roberto

Giada


Sofia

2 commenti:

  1. Bellissime tartarughe! Che fantasia ragazzi, bravissimi!

    RispondiElimina
  2. grazie mille!! Un saluto dagli artisti!!! Buona Pasqua Classe 1A Castelfranco di Sopra

    RispondiElimina

Il gesto si colora

Questo semplice esercizio mostra come il movimento possa essere rappresentato sul foglio da disegno. Gli alunni della 1A di Faella hanno i...