Buon inizio anno scolastico a tutti!!!!!!



Alle ore 8:00 dell'11 settembre suonerà la prima campanella dell'anno scolastico 2013/2014 e gli studenti entreranno in classe: il professore aprirà il suo Tablet e farà l’appello scorrendo i nomi sul suo registro elettronico, poi si alzerà e accenderà la Lim e dopo aver aperto la cartella "Caravaggio: un genio in fuga" inizierà la sua lezione. Questi gesti che stanno diventando abitudine anche nelle nostre affollatissime classi mi hanno inevitabilmente riportato al passato quando avevo 6 anni ed iniziavo le scuole elementari senza mai aver frequentato la scuola materna con tanto timore ...........................



..... sono io!!!!! All'età di sei anni!!!!!!!!!!!!!


quando ancora e classi venivano formate il primo giorno di scuola ed i ragazzi aspettano tutti fuori dal portone in attesa che il Preside vestito elegantemente per l'occasione non avesse commesso un tragico errore: inserire la tua migliore amica in una classe diversa dalla tua!!!! C'era tanta emozione .... grembiuli neri ben stirati colletti bianchi inamidati un fiocco perfetto e ........... tutti in classe accolti dalla Maestra .................. la custode che con cura aiutava tutti perchè con colletti fiocchi e capelli sempre ben legati non era facile togliersi le giacche .. e in classe con la sola lavagna di ardesia, i banchi ed il registro appoggiato sulla cattedra si iniziava con tanto entusiasmo un nuovo anno scolastico. Nella cartella c'era di tutto: libro di lettura, sussidiario, astucci, quaderni e penne oltre la colazione ... due fette di pane con burro e zucchero avvolti in tovaglioli inamidati dalla mamma .......... che nostalgia!!!!! Volendo condividere questo mio "stato" ho recuperato alcuni quaderni delle elementari che conservo gelosamente in una scatola: sono tutti in ordine dalla classe prima alla quinta legati accuratamente con dei nastri ed ho scattato alcune foto .....................






questi quaderni hanno per me un valore affettivo importante così come i diari delle superiori o i quaderni delle medie ................... oltre ad un album delle figurine dedicato alla geografia .............. non era semplice completare la pagina dedicata alla toscana ..... 






quanti ricordi ..... auguro a tutti i miei studenti di iniziare con entusiasmo il nuovo anno .. oggi abbiamo la possibilità di condividere, di scambiarci informazioni ................ di stare sempre in contatto ..................... ma non correte troppo fermatevi a riflettere, a godervi certi momenti, a non bruciare troppo le tappe ........................ è bello crescere con cellulari sempre in tasca, con il wireless, con i social network, con le chat, i blog ..... ma non dimenticate che il "gusto" di toccare la carta delle pagine di un libro nuovo, di sentire la voce dei vostri compagni e dei vostri insegnanti non è sostituibile ............... ascoltare, guardare, leggere ................. e conservare tutto ciò che vi sembra importante .............. 


BUONA SCUOLA A TUTTI ..... LA VOSTRA PROF 

Commenti

Post popolari in questo blog

Esercizi di prospettiva centrale!!!!

L'Arlecchino di Picasso